Home Italiano English
Catalogo ↓ Azienda ↓ Alabastro Dove siamo ↓ Contatti
Arredo bagno
Cornici
Frutta
Illuminazione
Scacchi
Scatole
Sculture
Vasi
Oggetti in legno d'olivo
A partire da quest'anno abbiamo aggiunto al nostro catalogo una serie di articoli in legno d'olivo. L'accesso a quest'area è riservata ai soli rivenditori.
Login
Password
 
Richiedi i dati di accesso
Alabastro di Volterra
Nei bianchi laboratori, ogni giorno s'inventano forme tra arte e artigianato...
Uso e manutenzione dell'alabastro
Le caratteristiche fisico-chimiche dell'alabastro e le delicate tecniche di lavorazione dell'alabastro a cui viene sottoposto richedono alcune precauzioni nell'utilizzo e nella pulizia degli oggetti in alabastro...
Acquistare alabastro
  L'acquisto
presso di noi
è semplice, sicuro
e garantito.

   

Prodotti

 

Vasi » Vasi ornati

Tazza Gozzoli
Questo grande vaso, la cui produzione risale agli anni sessanta, è un originale di Dino del Colombo (1900-1980) il più grande alabastraio ornatista del secolo scorso. E' incerto se la denominazione Tazza Gozzoli derivi dal nome del pittore volterrano del XV sec. Benozzo Gozzoli che che avrebbe rappresentato un vaso simile in una sua opera o se Gozzoli fosse il nome dell' ornatista volterrano che per primo, nel XIX sec., avrebbe scolpito questo tipo di coppa. In ogni caso il Del Colombo attinge direttamente alle forme ed agli stili che a Volterra conobbero una straordinaria fioritura nel periodo neoclassico con la grande attività dei maestri degli opifici Viti e Inghirami. Straordinaria la lavorazione dei manici a forma di drago alato con corpo di donna. Foglie di acanto e maschere di satiro decorano rispettivamente la bocca ed il corpo della coppa. Si tratta di una coppia con le relative colonne. Il prezzo indicato è relativo solo ad un vaso; colonna esclusa.

Questo grande vaso, la cui produzione risale agli anni sessanta, è un originale di Dino del Colombo (1900-1980) il più grande alabastraio ornatista del secolo scorso. E' incerto se la denominazione Tazza Gozzoli derivi dal nome del pittore volterrano del XV sec. Benozzo Gozzoli che che avrebbe rappresentato un vaso simile in una sua opera o se Gozzoli fosse il nome dell'
ornatista volterrano che per primo, nel XIX sec., avrebbe scolpito questo tipo di coppa. In ogni caso il Del Colombo attinge direttamente alle forme ed agli stili che a Volterra conobbero una straordinaria fioritura nel periodo neoclassico con la grande attività dei maestri degli opifici Viti e Inghirami. Straordinaria la lavorazione dei manici a forma di drago alato con corpo di donna. Foglie di acanto e maschere di satiro decorano rispettivamente la bocca ed il corpo della coppa.
Si tratta di una coppia con le relative colonne. Il prezzo indicato è relativo solo ad un vaso; colonna esclusa.
Design: Dino del Colombo
Tipo di alabastro: Scaglione Bollito
Specialità di lavorazione: Tornitura, Ornatura

Misure Prezzo
cm 83xh82 €. 9000,00


  ALABASTRI LAVORATI ITALIANI di G. Bruci & C. snc
Piazza Martiri della Liberta 5/9 56048 Volterra (Pi) - Italy
Tel. +39 0588 86078 - Fax +39 0588 86521 - e-mail: info@alialabastro.it